NUTRIZIONE VEGETARIANA, ALIMENTI, EDUCAZIONE

Lampone
Vincenzino Siani

Arbusto della Famiglia delle Rosacee, il lampone (Rubus idaeus) è pianta originaria dell'Europa continentale e dell'Asia Minore.

Pinoli
Vincenzino Siani

Originario delle regioni mediterranee dell’Europa meridionale e delle zone costiere dell’Asia minore, Pinus pinea è oggi specie diffusa in quasi tutta l’Europa centro-meridionale.

Mandorle
Vincenzino Siani

Il mandorlo (Prunus dulcis (Mill.) D.A.Webb) è una pianta della famiglia delle Rosaceae; la mandorla è il suo seme commestibile.

Nocciole
Vincenzino Siani

Le nocciole sono il seme del nocciolo (Corylus avellana L., 1753), pianta appartenente alla famiglia delle Betulaceae.

Cotogna
Vincenzino Siani

La Cotogna è il frutto del Cotogno (Cydonia oblonga), arbusto della famiglia delle Rosaceae.

I semi e la storia dell'uomo
Vincenzino Siani

Il cibo, in senso lato, è il mezzo tramite il quale i viventi fanno propri gli elementi naturali con cui formare molecole, tessuti e organi seguendo le modalità dettate dal codice genetico.

Kamut ovvero il grano orientale
Valentina Bianchella

La specie Triticum turgidum è comunemente chiamata grano orientale o khorasan e impropriamente kamut, in quanto nello specifico la parola “kamut” non è il nome di un grano, ma un marchio commerciale.

Le spezie della salute
Antonella Canini

Ippocrate e Galeno, grandi figure della medicina antica, pensavano che vi fosse una stretta relazione tra alimentazione e malattia. "Il cibo sia la tua medicina e la medicina il tuo cibo" affermava Ippocrate circa 2500 anni fa; Galeno (129-199 d.C.), medico greco e seguace degli insegnamenti di Ippocrate, prescriveva diversi alimenti tra cui l’orzo perlato, il latte e varie verdure per il trattamento del cancro.

Nice to mee(a)t you
Vincenzino Siani

Recentemente ho deciso di spolverare il mio povero inglese, abbandonato, ahimè, da tempo e perciò ridotto un disastro.

Pagina 7 di 7