Il diamante bianco - Note su Natura e Immagine nel cinema di Werner Herzog
Gabriele Anaclerio

Nel cinema di Werner Herzog la Natura presenta una dimensione nel contempo mitica e materica, prodotto di racconti tradizionali e polo dialettico che impregna di sé i movimenti della cinepresa e gli snodi narrativi delle vicende, ispirazione ancestrale ed elemento centrale di assoluta libertà di improvvisazione sui luoghi reali di viaggi utopistici.

Fellini, il cinema e Roma
Gabriele Anaclerio

“Roma è una città orizzontale, di acqua e di terra, sdraiata, ed è quindi la piattaforma ideale per dei voli fantastici.”“Perché anche girando, il film ti sfugge. Non è un film che tu fai, ma tanti film, un pezzetto per volta”

Locarno - In attesa del Pardo
Vincenzino Siani

Una galleria fotografica, in attesa delle premiazioni e della chiusura della 68° edizione del Festival del Film di Locarno. Qualche foto da condividere rispetto alla marea di immagini e spunti proposta.  

Locarno - Schneider vs. Bax
Vincenzino Siani

Nella normale giornata di Schneider vi è il sereno menage con la moglie, la tenerezza verso le sue due bambine, la bella casa che, a sera, ospiterà la sua festa di compleanno.

Locarno - Prima della prima
Vincenzino Siani

Apre stasera la sessantottesima edizione del Festival del film di Locarno. Camminando per le strade e stradine della bella città ticinese abbiamo preso alcune immagini “prima della prima” che desideriamo condividere con i nostri lettori.