NUTRIRSI CLUB

Heinz Beck
Vincenzino Siani

Il mio treno sarà a Termini a mezzogiorno e un quarto: l’appuntamento è all’entrata della stazione, dalla parte di via Gioberti. Heinz è là. Ci salutiamo, salgo in macchina e… si parte.

Fotografia digitale, parte seconda
Dego Giucci

Profondità di campo, lunghezza focale dell'obiettivo, Diaframma, Circolo di confusione, Prospettiva fotografica: questi, alcuni degli argomenti trattati da Diego Giucci nella seconda parte della monografia dedicata alla Fotografia digitale.

VENEZIA: David Hockney, 82 ritratti e una natura morta
Gabriella Belli

La mostra dedicata a David Hockney mette al centro della ricerca di Ca’ Pesaro la pittura nella sua più affascinante e antica dimensione: disegno, colore, forma, volume, spazio e tempo.

Fotografia digitale, prima parte
Diego Giucci

Nutrirsi pubblica la prima parte della sintetica e illuminante monografia che Diego Giucci ha dedicato alla fotografia digitale.

DENTRO CARAVAGGIO
Vincenzino Siani

“Ciò che inizia con l’opera di Caravaggio è molto semplicemente la pittura moderna”

I colori di Linosa
Mauro Francesconi

Linosa si trova al centro del Mediterraneo e a differenza di Lampedusa e Lampione che fanno parte della placca tettonica africana, è una isola prettamente vulcanica.
La sua natura geologica è chiaramente visibile dalla morfologia della piccola isola.

NUTRIRSI COVERS 1
Vincenzino Siani

Le foto pubblicate sulla Homepage di NUTRIRSI

Manet e la Parigi moderna
Vincenzino Siani

La mostra "Manet e la Parigi moderna" ha aperto l’8 marzo a Milano, al piano nobile di Palazzo Reale e sarà fruibile fino al 2 luglio.

Toulouse-Lautrec. La Belle Époque
Vincenzino Siani

Parigi, fine Ottocento; la vita bohémienne, gli artisti di Montmartre, il Moulin Rouge, i postriboli, i teatri, le prostitute.

Giovanni Boldini al Vittoriano
Vincenzino Siani

La mostra dedicata a Giovanni Boldini (Ferrara, 1842 - Parigi, 1931) si presenta come una delle più ricche e spettacolari esposizioni antologiche degli ultimi decenni, con oltre 150 opere rappresentative della produzione di Boldini e dei più importanti artisti del suo tempo.

Pagina 1 di 5