• NUTRIZIONE VEGETARIANA, ALIMENTI, EDUCAZIONE
  • 20 Novembre 2015

    Pepe rosa

      Vincenzino Siani

    Il pepe rosa è il frutto di Schinus molle, albero sempreverde originario dell’America latina (Bolivia, Perù, Cile).

    Appartenente alla famiglia Anacardiaceae, S. molle fu introdotto in Europa come pianta ornamentale e solo successivamente i suoi frutti ebbero un uso alimentare.  

    Schinus molle può raggiungere, a maturità, anche 7 metri di altezza; ha tronco corto di circa 40 cm di diametro. Incidendo la corteccia, dal tronco fuoriesce del lattice colloso e aromatico.
    La chioma è ampia, tondeggiante e ricca di foglie; i rami, lunghi e flessuosi, tendono a ricadere al suolo.

     schinus-molle pepe rosa ca4c1c6e

    Le foglie, lunghe fino a 30 cm, sono composte e imparipennate; di colore verde chiaro, formate da 7-13 foglioline lanceolate, dal margine liscio o seghettato.
    I fiori, di colore bianco-giallino, sono piccoli, assai numerosi e riuniti in racemi ascellari o terminali.

     38204719-Pepe-peruviano-Schinus-molle-pepe-americano-albero-sempreverde-con-foglie-pennate-e-brillante-frutti-Archivio-Fotografico

    I frutti sono piccole drupe sferiche e di colore rosa-rossastro, riunite a grappolo: al loro interno è racchiuso un nocciolo legnoso, simile al grano di pepe.
    Schinus molle vive bene in ambiente subtropicale e tropicale; predilige suoli ricchi di acqua anche se nutrizionalmente poveri. Ama stare in pieno sole, teme freddo e venti.

     DSC 0015

    Proprietà

    Il pepe rosa ha un gusto delicato, lievemente piccante con note di lime; ha proprietà antisettiche, digestive, analgesiche e toniche. I suoi grani contengono piperina (da cui il gusto piccante), oli essenziali e sali minerali.
    Frutti, corteccia e foglie posseggono proprietà diuretiche.  

    DSC 0016