NUTRIZIONE VEGETARIANA, ALIMENTI, EDUCAZIONE

Il gusto dei crisantemi
Vincenzino Siani

Chrysanthemum coronarium e Chrisanthemum segetum sono i vecchi nomi scientifici di piante attualmente classificate come Glebionis coronaria e Glebionis segetum.

LEGUMI: PROPRIETA' NUTRIZIONALI
Luciana Baroni

I legumi sono dei cibi vegetali caratteristici per l’elevata densità nutrizionale, conferita loro da un importante e diversificato contenuto in macro e micronutrienti; il loro consumo è uno dei punti cardine della originaria dieta mediterranea e di tutte le diete a base vegetale.

FABACEE O LEGUMINOSE
Antonella Canini

Le Fabaceae, o Leguminosae, costituiscono la terza famiglia più numerosa delle Angiosperme e quindi una delle più importanti.

Ochazuke, la zuppa che ci riconcilia con i nostri eccessi
Eliana Marchese

Il desiderio dell’uomo di avere a disposizione cibi provenienti da terre lontane risale a tempi antichi. Mentre una volta questo era un privilegio riservato a pochi ricchi, oggi la globalizzazione ha operato profondi cambiamenti anche nelle abitudini alimentari, grazie alla maggiore frequenza degli spostamenti, alla diffusione dei ristoranti etnici e alla disponibilità di ingredienti prima introvabili nei supermercati.

Cibi del futuro tra sostenibilità ed etica: le nuove frontiere del 100% vegetale
Agnese Cascapera

Sono molteplici le motivazioni che possono spingere un individuo ad avvicinarsi ad un’alimentazione 100% vegetale. 
Molti scelgono di intraprendere questo stile di vita per una questione etica, di rispetto nei confronti della vita animale; altri decidono di compiere questa scelta per un occhio di riguardo verso l’ambiente; altri ancora, lo fanno con lo scopo di salvaguardare la propria salute; per molti, infine, è l’insieme di ciascuna delle motivazioni appena citate.

PIANIFICARE DIETE VEGETARIANE - Cereali
Vincenzino Siani

Adeguatezza nutrizionale, ampia varietà nei consumi di specie vegetali, sostenibilità ambientale sono i caratteri distintivi delle diete vegetariane; le piante e i loro prodotti sono le fonti alimentari: esclusive per i vegani, ampiamente prioritarie per i vegetariani.

Io aiuto il mio pianeta
Vincenzino Siani

Recentemente ho regalato ai miei bambini un bel libro di Melanie Walsh dal titolo “10 cose che posso fare per aiutare il mio pianeta”. Aiutare il pianeta? Io, così piccino, che aiuto la Terra? Ma è mai possibile?

Salvia

Salvia officinalis è la specie più nota e coltivata del genere Salvia, appartenente alla famiglia Labiatae e comprendente circa mille specie.

Mandarino
Mattia Papa

Il Mandarino (Citrus reticulata Blanco 1837) è un albero appartenente alla Famiglia delle Rutaceae.

Cavolfiore
Maria Baffi, Antonella Merenda

Alcuni botanici ritengono che il cavolfiore sia originario del Medio Oriente, altri credono ad un'origine europea; certamente il cavolfiore era già conosciuto ai tempi dei Romani che lo utilizzavano per curare le più svariate malattie e lo mangiavano crudo, prima dei banchetti, per rallentare l’assorbimento dell'alcool.

Pistacchi
Vincenzino Siani

Il Pistacchio (Pistacia vera), è una pianta della famiglia delle Anacardiaceae; i pistacchi edibili sono i suoi semi.

Castagna
Vincenzino Siani

Le Castagne sono il frutto del Castagno (Castanea sativa, Miller), albero a foglie caduche appartenente alla famiglia delle Fagaceae.

Pagina 1 di 8