ECOLOGIA E NUTRIZIONE
Vincenzino Siani

Gli ecosistemi sono unità funzionali che comprendono tutti gli organismi viventi in una data area e le componenti ambientali non viventi (rocce, acque, fattori climatici, ecc.); tali entità biotiche e abiotiche interagiscono in ogni ecosistema e ne determinano i caratteri. 

Cibi del futuro tra sostenibilità ed etica: le nuove frontiere del 100% vegetale
Agnese Cascapera

Sono molteplici le motivazioni che possono spingere un individuo ad avvicinarsi ad un’alimentazione 100% vegetale. 
Molti scelgono di intraprendere questo stile di vita per una questione etica, di rispetto nei confronti della vita animale; altri decidono di compiere questa scelta per un occhio di riguardo verso l’ambiente; altri ancora, lo fanno con lo scopo di salvaguardare la propria salute; per molti, infine, è l’insieme di ciascuna delle motivazioni appena citate.

Cavolfiore
Maria Baffi, Antonella Merenda

Alcuni botanici ritengono che il cavolfiore sia originario del Medio Oriente, altri credono ad un'origine europea; certamente il cavolfiore era già conosciuto ai tempi dei Romani che lo utilizzavano per curare le più svariate malattie e lo mangiavano crudo, prima dei banchetti, per rallentare l’assorbimento dell'alcool.

Erbe odorose ovvero Lamiaceae ovvero Labiatae
Stefano Valente, Antonella Canini

Cosa hanno in comune la Salvia domestica (Salvia officinalis L.), la Menta romana (Mentha spicata L.), il Rosmarino (Rosmarinus officinalis L.) e il Timo maggiore (Thymus vulgaris L.), ma anche il Camedrio siciliano (Teucrium siculum Rafin.), la Stregona dei boschi (Stachys sylvatica L.), la Falsa ortica bianca (Lamium album L.) e la Gattaia comune (Nepeta cataria L.)?