EGON SCHIELE ALLA FONDATION LOUIS VUITTON
Vincenzino Siani

Ai tempi della Belle Èpoque, Vienna è stata la vera capitale intellettuale d’Europa. Gustav Mahler, Sigmund Freud, Adolf Loos, Stefan Zweig, Gustav Klimt, Egon Schiele… Tutti questi intellettuali e artisti hanno alimentano insieme il crogiuolo della modernità da cui hanno avuto origine modi nuovi di guardare all’uomo e all’arte.

BASQUIAT E SCHIELE ALLA FONDATION LOUIS VUITTON
Vincenzino Siani

Nella sua bella sede al Bois de Boulogne, opera di Frank Gehry, la Fondation Louis Vuitton ha dedicato a Jean-Michel Basquiat e a Egon Schiele due mostre contemporanee (dal 3 ottobre 2018 al 14 gennaio 2019). Le abbiamo visitate e presentiamo alcune immagini fotografiche relative a frammenti e particolari di alcune opere dei due artisti. Partendo da Basquiat.

VIAGGIO IN EGITTO - RISALENDO IL NILO
Vincenzino Siani

Risalire il corso del Nilo è ripercorrere la storia dell’Alto Egitto testimoniata da piramidi, templi, tombe scavate nella roccia, statue colossali, espressione delle ampie capacità tecnologiche raggiunte dalla società di quei tempi lontani. 

Viaggio in Egitto - Le Piramidi
Vincenzino Siani

Il Deserto Occidentale o Libico, quello Orientale o Arabico, il Sinai a Est e, in mezzo, la striscia d’acqua del Nilo, circa 1500 Km dal confine meridionale con il Sudan fino al Delta che rilascia le acque in Mediterraneo. L’Egitto. 

Chiaro di luna
Vincenzino Siani

Al Teatro Foce di Lugano va in scena, nei giorni 1-2-3 giugno 2018, Chiaro di luna, atto unico di Harold Pinter.

Andy e Bel, i loro tre figli Jake, Fred e Bridget, Ralph e Maria, vecchi amici un tempo intimi ora lontani, segnano il percorso di Chiaro di luna (1993)...

NUTRIRSI&SASSA-Stagione culturale 2018
Vincenzino Siani

Carlo Piccardi
L'ascolto trasceso del "Nuovo Orfeo"
Un capitolo di arte radiofonica
Sala Lugano - Hotel Villa Sassa, via Tesserete 10, Lugano
lunedì 14 maggio 2018, ore 18. 
Ingresso libero