Mysterium casei
Vincenzino Siani

La Natura, il cibo e l'immaginario dell'uomo. Rileggiamo "Le officine dei sensi" di Piero Camporesi e ne citiamo un frammento per condividerne le emozioni con i nostri lettori. E' un invito alla lettura.

I sensi negletti
Vincenzino Siani

Qualche anno fa, una sera di luglio, in Alta Provenza, percorrevo in auto la strada che dall’Abbazia di Sénanque porta a Aix-en-Provence.

Il viaggio del vino
Vincenzino Siani

Il vino è il prodotto della fermentazione alcolica dell’uva, frutto della Vite, genere dalle molte specie, alcune di origine naturale altre dovute all’opera dell’uomo.

La civiltà della conversazione
a cura di Vincenzino Siani

Nata come un intrattenimento fine a sè stesso, come un gioco destinato allo svago e al piacere reciproco, la conversazione obbediva a leggi severe che ne garantivano l’armonia su un piano di perfetta uguaglianza.

Naturalismo
a cura di Vincenzino Siani

"Siamo creature naturali in un mondo naturale: questi termini ci danno il miglior quadro concettuale per comprendere noi e il mondo.

L'incanto del cibo
Vincenzino Siani

“All’ora in cui io scendevo a informarmi sul menu, il pranzo era già cominciato e Françoise, che impartiva ordini alle forze della natura trasformate in sue ancelle, così come nelle fiabe i giganti si fanno assumere come cuochi,