• LIBRI, MEDIA
  • 22 Agosto 2017

    Origini

    Qual'è la natura del mondo materiale? Come funziona quel mondo? Che cos'è l'universo, e come si è formato? Che cosa è la vita? Da dove veniamo, e come siamo evoluti? Come e perchè pensiamo? Che significa essere umani? Come facciamo a sapere di esserlo?

     

    Queste domande - come molte altre simili e anche molte che logicamente ne conseguono - sono, nel loro insieme, i "grandi interrogativi" dell'esistenza umana. Sono domande che poniamo a noi stessi da quando siamo capaci di pensiero razionale.

    Con le risposte che riusciamo a scoprire o a escogitare, intessiamo poi una storia della creazione: nel tempo, tutte queste narrazioni hanno rappresentato un fondamento essenziale per ogni cultura umana.
    Abbiamo un desiderio evidentemente innato e alquanto insaziabile, di comprendere il posto che occupiamo nell'universo; di capire in che modo noi, e tutto quello che ci sta intorno, siamo venuti in essere.
    In parte è un desiderio alimentato dalla semplice curiosità; io però sospetto che sia animato anche da una esigenza emozionale più profonda, dal bisogno di stabilire un contatto pregno di significato con il mondo che chiamiamo "casa".

    Esistono molte versioni diverse della storia della nostra creazione. Origini racconta quella proposta dalla scienza moderna: il risultato di un'impresa in cui sono stati (e sono tuttora) coinvolti migliaia di scienziati che cercano di mettere insieme i pezzi del puzzle, continuando a far congetture e a formulare ipotesi per poi verificarle, discuterle ed emendarle. Questi scienziati fanno di tutto per garantire che i singoli pezzi siano coerenti e coesi: ma affinchè la storia possa essere unificata e risulti comprensibile, quei pezzi devono anche combaciare fra loro: dalla grande scala dell'universo, in tutta la sua grandiosità, a Homo sapiens, e poi ai microrganismi più piccoli, fino alle particelle elementari di cui è fatta tutta la sostanza materiale.
    Questo è un vincolo formidabile.
    (dalla prefazione dell'autore al libro)

    ORIGINI FINALE

    Jim Baggot
    ORIGINI
    La storia scientifica della creazione
    2017, Adelphi Editore